Gli smartphone Samsung sono fra i migliori cellulari in commercio

Filtri

Marchio

Offerte Speciali

Cerca

Smartphone Samsung Ci sono 140 prodotti.

Visualizzazione di 1 -48 di 140 elementi
Visualizzazione di 1 -48 di 140 elementi

Oggi gli smartphone Samsung sono fra i dispositivi più venduti e apprezzati dell’intero settore. Eppure, quello dei cellulari Samsung è solo l’episodio più recente di una storia, quella di Samsung, che parte da molto lontano. Prima che la casa nata in Sud Corea nata il 1° marzo 1938 commercializzasse i suoi smartphone, infatti, Samsung fu attiva nel settore della distribuzione di...

Oggi gli smartphone Samsung sono fra i dispositivi più venduti e apprezzati dell’intero settore. Eppure, quello dei cellulari Samsung è solo l’episodio più recente di una storia, quella di Samsung, che parte da molto lontano. Prima che la casa nata in Sud Corea nata il 1° marzo 1938 commercializzasse i suoi smartphone, infatti, Samsung fu attiva nel settore della distribuzione di generi alimentari. Solo a partire dagli anni Sessanta, tuttavia, l’azienda fece il proprio ingresso nel settore elettronico. Anche allora, tuttavia, dovettero passare altri decenni prima di poter acquistare il primo telefono Samsung.

La storia degli smartphone Samsung

Come molte altre aziende oggi leader nel settore della telefonia mobile, anche Samsung ha avuto esperienze precedenti nel settore della telefonia. In particolare, già a partire dagli anni Ottanta, l’azienda sudcoreana iniziò la propria produzione di centralini industriali a cui, ben presto, furono affiancati anche i primi telefoni fissi e i primi fax. È da queste prime produzioni che l’azienda acquisì il know-how che, più tardi, avrebbe portato alla produzione dei primi smartphone Samsung.

I primi cellulari Samsung

I primi cellulari Samsung sono molto diversi da quelli che conosciamo oggi. La loro produzione, infatti, risale al 1985 quando la casa iniziò a commercializzare il Samsung SC-1000, installato su diversi modelli di automobili, che era a metà strada fra un cellulare e un telefono normale. Il primo vero successo commerciale, invece, fu il Samsung SH-100, di cui l’azienda riuscì a vendere circa duemila esemplari. Si trattava, chiaramente, degli albori della tecnologia, per lo più inaccessibile alla grande massa. A cavallo fra gli anni ‘90, l’azienda coreana divenne la prima produttrice di memorie e chipset, conferendole un notevole vantaggio tecnologico sui competitors.

Tuttavia, a far compiere un balzo in avanti a tutto il mondo della telefonia, nel 2002, fu proprio un cellulare Samsung: si tratta di SGH-T100, che, forte delle competenze della casa madre nella produzione di pannelli, per primo introdusse uno schermo a colori. Nonostante le dimensioni ridotte, il cellulare mostra le potenzialità dello strumento.

La rivoluzione di Android: il primo smartphone Samsung

Con il Samsung I7500, anche conosciuto come Samsung Galaxy, Samsung installò per la prima volta il sistema operativo Android. Questo innovativo smartphone Samsung fu annunciato al grande pubblico il 27 aprile 2009, quale successore del Samsung i5700. Esso disponeva di uno schermo da 3,2 pollici AMOLED touchscreen. Su di esso, per molti per la prima volta, potevano essere eseguite applicazioni come GMail, YouTube, Google Maps e molte altre ancora.

Non solo, perché con Galaxy, Samsung inaugurò una fortunatissima serie. Gli smartphone Samsung della serie Galaxy si sono susseguiti, uno dopo l’altro, macinando successi. Nel 2010 fu la volta del Samsung Galaxy S, seguito l’anno successivo dal Galaxy S II. Nel 2012 l’azienda mise in commercio il Galaxy S III, ultimo di questa serie. Dal Samsung Galaxy S4, presentato nel 2013, cambiò la numerazione. Oggi, dopo il Samsung Galaxy S8 presentato nel 2017, l’azienda commercializza il Samsung Galaxy S9, da molti considerato come uno dei migliori smartphone Android attualmente sul mercato.

Carrello 0 Carrello

Nessun prodotto

Spedizione gratis! Spedizione
0,00 € Totale

Cassa

Follow us on Facebook